Usi impropri del diritto all’accesso

BLOG

Usi impropri del diritto all’accesso

L’istanza di accesso avanzata nei confronti di una Pubblica Amministrazione – ed il successivo giudizio introdotto a fronte di una ritenuta inadempienza del Comune – non possono essere strumentalmente tesi ad evidenziare la mancata adozione di atti e/o provvedimenti che per la parte istante / ricorrente dovevano invece essere obbligatoriamente assunti, esulando tale finalità dall’oggetto della richiesta di accesso a documenti ex artt. 22 e ss., L. n. 241 del 1990 (TAR Liguria, Sez. I, 27.7.2023, n. 748).